Sotto Video Presentazione per le Elezioni Regionali Campania 2020 “Video 2: i tagli alla politica in Campania”

Elezioni Regionali Campania 2020 – I tagli alla Politica in Campania

In questo video realizzato per le Elezioni Regionali Campania 2020, affronto l’argomento dei Tagli alla Politica in Campania.

Il Movimento Cinque Stelle ha sempre guardato con attenzione alla riduzione degli sprechi.

Il taglio dei costi che rappresentano un notevole spreco di denaro pubblico nella nostra Regione, resta una priorità nel programma elettorale con cui andremo al Governo.

Il Movimento Cinque Stelle, ha sempre messo l’argomentazione dei Tagli ad i Costi della politica in primo piano.

In questi anni gli esponenti del Movimento Cinque Selle, che ricoprono cariche istituzionale, si sono sempre dimezzati lo stipendio.

Indennità mensile lorda in Campania

Il Consigliere Regionale in Campania percepisce un’indennità mensile lorda di oltre 11.000 euro ed i membri della giunta arrivano fino a 14.000 euro.

Per sostenere la politica regionale in un anno spendiamo  oltre 7.000.000 (Milioni) €.

Noi del Movimento Cinque Stelle provvederemo, a ridurre gli stipendi e punteremo a risparmiare oltre 4.000.000 (milioni) €.

Le proposte per le Elezioni Regionali Campania 2020

Per diminuire i costi della politica in Campania c’è molto lavoro da fare, ad esempio:

  • inseriremo un Limite Etico agli stipendi dei dirigenti Regionali;
  • le nomine del personale di Vertice verranno fatte in maniera meritocratica attraverso bandi e non più nomine politiche.

I fitti Milionari in Campania

Attualmente in Campania, secondo i dati di amministrazione trasparente, sono disponibili immobili liberi per un valore di oltre, 21.000.000 (milioni) €.

500.000 € sono gli incassi dei fitti attivi, contro gli 8.000.000 (milioni) € di fitti passivi.

Abbiamo intenzione di istituire una commissione che vada a:

  • ridurre i Fitti Passivi;
  • censire con precisione tutto il patrimonio regionale;
  • ridurre i Fitti Passivi e lo spreco di risorse pubbliche;
  • riqualificare il patrimonio immobiliare Regionale.

Le consulenze In Giunta

Secondo i dati in nostro possesso, ogni anno, in Campania vengono sprecati oltre 10.000.000 (milioni) € per le consulenze esterne.

Trascrizione Video – I Tagli alla Politica in Campania

I portavoce del Movimento 5 Stelle hanno sempre mantenuto l’impegno di dimezzarsi lo stipendio. Oggi l’indennità mensile lorda per un consigliere regionale è di oltre 11 mila euro. Per la Giunta di quasi 14 mila euro, per un costo annuo di oltre 7 milioni di euro. Nella Campania a 5 stelle provvederemo a ridurre gli stipendi con un risparmio annuo di 4 milioni di euro, 20 milioni in 5 anni. Occorre anche un limite etico agli stipendi dei dirigenti regionali; le nomine del personale di vertice vanno poi fatte per chiara e dimostrabile competenza: tutte tramite bando. Poi c’è la questione dei fitti milionari. Secondo i dati di Amministrazione Trasparente la Regione possiede immobili liberi, inutilizzati, per un valore di 21 milioni di euro. La Regione incassa circa 500.000 mila euro di fitti attivi contro 8,7 milioni di euro di fitti passivi. Noi istituiremo una Commissione per la ricognizione del patrimonio immobiliare del sistema regionale, al fine di ridurre i fitti passivi e lo spreco di risorse pubbliche e riqualificare il patrimonio immobiliare regionale. Infine c’è l’enorme spreco delle consulenze in Giunta. Oltre dieci milioni di euro l’anno che saranno risparmiati con l’utilizzo delle competenze interne alla Regione, spesso sottoutilizzate, e la stipula di convenzioni con le Università per valorizzare le giovani intelligenze campane.

In Conclusione continua A seguirci Su Nostro sito Ufficiale e non dimenticarti di Iscriverti alla nostra Newsletter.